Servizi di costruzione

Mansarda polacca con struttura a travetto

tmp2024-1Mansarda polacca con lo stesso angolo di inclinazione delle pendenze del tetto.

La trave del colletto nel tetto rotto polacco ha tre travi orizzontali:
• l'arcareccio inferiore tra le colonne per i travetti della falda inferiore del tetto,
• una calotta di controventamento delle colonne su cui poggiano le travi del solaio,
• arcareccio superiore che sostiene le travi del tetto superiore.

Il tetto a mansarda polacco è un tetto a due piani con pendenze separate del tetto della stessa pendenza.

Costruzione del tetto polacca:
• Le travi inferiori sono basate su assi di parete e arcarecci inferiori, sostenuto da pali con spade.
• Una trave di copertura è posta sulle colonne irrigidite con le spade.
• Le travi del soffitto poggiano sulla calotta, dividendo il tetto in due piani.
• Le travi della parte superiore del tetto sono basate sull'arcareccio superiore, fissato sopra i travetti, e collegato in alto con un collare.

Una variante del tetto mansardato polacco è il cosiddetto. Tetto di Cracovia, in cui, grazie all'utilizzo di pali più alti, viene realizzata una parete divisoria tra la falda inferiore e quella superiore del tetto.