Servizi di costruzione

Come organizzare una cucina in un piccolo appartamento?

Come organizzare una cucina in un piccolo appartamento?

Vuoi arredare l'appartamento dei tuoi sogni, ma non lo sai, come organizzare cucine piccole?

Se hai intenzione di costruire una piccola cucina, devi imparare alcuni trucchi efficaci. Grazie a questo, potrai sfruttare al meglio la stanza. In una cucina ben organizzata, cucinare sarà anche un piacere, se è piccolo. Prima cosa, quello a cui dovresti pensare è la rassegnazione da edifici alti. In una piccola cucina, sono più adatti armadi bassi o scaffali, perché la stanza così costruita sembra otticamente più profonda.

Tuttavia, se si desidera comunque optare per mobili alti, sarà una buona idea utilizzare frontali in plastica traslucida o vetro smerigliato., che avrà un aspetto migliore. I frontali dei mobili trasparenti danno anche un senso di profondità alla stanza.
Salvo che, per aumentare l'ergonomia della stanza si possono utilizzare tende o porte scorrevoli al posto di quelle tradizionali. Ciò aumenterà la quantità di spazio e lo renderà, che nessuna porta non occuperà spazio inutilmente. Puoi anche appendere i ripiani tra il top e i pensili superiori, per risparmiare spazio e sfruttare al massimo le possibilità di stoccaggio. Puoi conservare piccoli oggetti e spezie su tali scaffali, in modo che siano sempre a portata di mano durante la cottura.

Se vuoi sfruttare al meglio lo spazio e influenzare ogni dettaglio, puoi investire in attrezzature mobili, ad es.. su ruote. Un cestino scivola fuori da sotto il tavolo, sedie e tavolo pieghevoli? È un'ottima alternativa ai mobili massicci, che occupano molto spazio. Puoi leggere come semplificarti la vita in cucina qui http://www.twojecentrum.pl/informacje.php?ID=722

Se ti interessa il comfort del lavoro, pensa all'installazione di un ripiano del tavolo più ampio. Grazie a questo, guadagnerai più spazio nei cassetti e potrai mettere molti scomparti al loro interno. In questo modo non ingombrerai lo spazio esterno ai mobili: tutto sembrerà più pulito e minimalista.

Una soluzione pratica in una cucina piccola è anche aumentare la larghezza del piano di lavoro per 80 cm. Grazie ad essa contro il muro (vita circa. 20 cm) vani portaoggetti per pratici strumenti di lavoro possono essere posizionati: coltelli, cucchiai, scolapasta necessari durante la preparazione dei pasti. Una piccola cucina è una buona idea, se preferisci la cottura veloce. Non devi camminare in una stanza grande, hai tutto a portata di mano, quindi divertiti e non disperare.

Io stesso ho una piccola cucina e la sua attrezzatura, in modo che sia funzionale, comodo e di classe è una vera sfida. In tali situazioni, è meglio usare l'aiuto di un interior designer, e se no, puoi cercare consigli su internet. Sto cercando consigli sull'interior design, ad esempio su un Homebook. Ci sono molti consigli specialistici e foto di interni, con cui puoi essere ispirato.

credo, che un consiglio del genere può essere molto utile. Puoi sempre usare l'aiuto di un designer.

Solo l'aiuto di un designer è molto costoso. Quindi probabilmente è meglio accettare consigli come questo.

Questo problema è più comune nelle cucine sottodimensionate, per me, ad esempio, i mobili dovevano essere regolati individualmente, perché i normali prodotti del negozio non si adatterebbero.

In alcuni casi, i mobili su misura sono un must. Ma a volte puoi decorare qualcosa con mobili già pronti da catene di negozi.

Al mio posto (Vivo in un condominio) la cucina è molto piccola, ecco perché l'ho dipinto di bianco. Scegliere i top giusti è stato un vero problema, così, in modo che il tutto non sembri insipido. Ho letto su Homebook.pl dei controsoffitti nella cucina bianca – Ho deciso di giocare con il contrasto; cucina bianca e piano di lavoro in granito nero.