Servizi di costruzione

Muri del giardino, parte 1

I muri dei giardini nelle aree verdi sono generalmente costruiti in luoghi dove ci sono differenze di altezza tra piani adiacenti. In tali luoghi, forniscono protezione contro le frane del terreno adiacente. Tuttavia, a causa delle loro caratteristiche decorative in combinazione con le piante, tali pareti possono essere elementi molto preziosi dei giardini, perché danno l'opportunità di creare interessanti soluzioni artistiche.

muro del giardinoSchema di costruzione di un muro del giardino: 1 - grondaia inclinata, 2 - sabbia grossa, 3 - filtro ceramico per scarico collettivo, 4 - filtro di scarico integrato.

I muri del giardino sono generalmente chiamati muri piccoli, verticali o leggermente inclinati.Muri alti 40-120 cm, dividere due piani di diversa altezza. Maggiore è la differenza di altezza, più forte è la pressione sul terreno dietro il muro. A parte il dislivello, l'entità di questa pressione è influenzata dal tipo di terreno e dalla sua coesione. Terreni poco coesivi, per esempio sabbioso, scivolano giù facilmente, pertanto, i muri del giardino che reggono tali terreni sono maggiormente esposti a pressioni che possono causare crepe o flessione, e anche ribaltamento. Le pareti possono essere esposte anche ad altre forze dirette nella stessa direzione. Queste forze si verificano quando il muro si congela, quando il terreno su di esso è ancora positivo. In tali condizioni, sulla parete interna della parete possono formarsi cristalli di ghiaccio, e il loro accumulo provoca il verificarsi di forze distraenti significative. Nella progettazione delle pareti del giardino è quindi necessario tenere conto dell'insorgere delle suddette forze e prevenire in modo appropriato i loro effetti dannosi.

Pareti in altezza eccedenti 1,2 i metri sono spesso chiamati muri di sostegno, perché il ruolo primario di muri così alti è quello di trattenere una massa di frana,, cioè opponendo una resistenza specifica. Design della parete, richiede il calcolo della loro forza richiesta, tenendo conto delle proprietà del suolo, su cui devono reggere e su cui devono essere costruite. I muri di sostegno di solito richiedono fondamenta profonde (sotto lo zero) e una struttura molto rigida.