Servizi di costruzione

Quali finestre per una casa passiva - concetti di base

Quali finestre per una casa passiva - concetti di base.

Ogni costruttore di case a un certo punto si pone una domanda: quali finestre per una casa passiva o a risparmio energetico saranno appropriate?
La domanda è importante, perché le finestre sono uno degli elementi più deboli di una casa a basso consumo energetico. Per scegliere, dobbiamo prima conoscere i concetti di base:

1. coefficiente di scambio termico della finestra, ovvero Uw. Più basso è meglio è (consigliato per case passive < 0,8), ma ricorda, quella:

un) L'UW si applica all'intera finestra, inclusi vetro e telai (profili). Spesso i venditori forniscono il valore della trasmittanza termica per l'unità di vetratura, che sarà quasi sempre inferiore alla trasmittanza termica del profilo. Perché ogni finestra ha proporzioni diverse di vetro e telaio, L'Uw per ogni finestra sarà diverso. È anche bene conoscere separatamente il vetro Uw e il profilo Uw.

b) Sfortunatamente, non possiamo controllare l'esattezza dei dati forniti dai produttori di finestre. Non è raro, quando una finestra fatta con lo stesso profilo e vetro in due aziende diverse ha U diverso ... tutto è una questione di ricerca - una società polacca (Rimarrò in silenzio su quale) Ha "provato" le sue finestre in un istituto nella Repubblica Ceca, dove ha ottenuto risultati sorprendentemente buoni considerando gli ingredienti utilizzati nella produzione di finestre. Si prega di notare, che esistono oltre una dozzina di importanti produttori di profili per finestre, e produttori di finestre in Polonia - diverse centinaia se non di più. Conoscendo il profilo di base, possiamo verificarne i parametri con il produttore - il rischio di distorsione è quindi inferiore.

2. coefficiente di permeabilità energetica (coefficiente g) mostra quanta dell'energia solare che cade sulla superficie penetra il vetro nella casa. Qui il contrario - più alto - meglio è. Nelle tecnologie tradizionali, all'abbassarsi dell'Uw, si riduce anche il coefficiente g, che si traduce in minori guadagni solari. Ecco perché vengono prodotte finestre speciali per case passive, che a bassi Uw offrono alti valori del fattore g. Sfortunatamente, sono ancora piuttosto costosi. Naturalmente, l'installazione di tali finestre ha senso solo sul lato sud o con una leggera angolazione a sud.

Una nota: ai venditori piace parlare di pacchetti tripli o addirittura quadrupli, si superano per numero di camere nel profilo (infatti, spesso la differenza tra il sei profilo e ad es.. non ce n'è praticamente una a otto camere). Questo è solo marketing di vendita, non ci interessa e, soprattutto, osserviamo i parametri di cui sopra.

Attenzione! Tuttavia, l'acquisto di finestre con i parametri più esigenti è spesso non redditizio.

Esempio:
Abbiamo due varianti di finestre: una con Uw medio = 0,9 e l'altra con Uw = 0,7. La seconda opzione costa, per esempio 4 migliaia di zloty in più e ci permetterà di risparmiare molto 100 PLN all'anno - il costo di restituzione di un tale investimento è teoricamente 40 anni . Quindi vale sempre la pena calcolare tutto questo per la tua casa e la tua fonte di calore. Ci sono molti calcolatori di questo tipo su Internet (per esempio.. sul sito del produttore manufacturers), e se non abbiamo la testa per contarlo da soli - chiediamo al venditore. Sarà una stima approssimativa, ma ci darà sempre un'idea della faccenda.

Se vogliamo calcoli precisi (tenendo conto del nostro design specifico della casa e della sua posizione) - usiamo i programmi OZC (ma questo è per veri appassionati 🙂 o ordiniamo un servizio del genere - sarà anche utile per prendere altre decisioni di costruzione (per esempio.. spessore dell'isolamento)

Infine - consiglio: non passare settimane a cercare le finestre migliori, passa metà del tempo a cercare una troupe, che li installerà correttamente per te. Ne risulterà una possibilità inadeguata e/o imprecisa, che tutto lo sforzo finanziario messo nell'acquisto di buone finestre sarà sprecato ...

Scriverò anche sull'assemblaggio in altri articoli.