Servizi di costruzione

Elementi di un massetto a secco per il pavimento

Per finiture interne in edifici vecchi e nuovi, soprattutto quando si posano rivestimenti di moquette, Per PVC e parquet, è quasi sempre necessario un materiale lastriforme con un'elevata resistenza alla compressione e una superficie liscia, che può essere utilizzato ovunque e può essere facilmente elaborato.

Un tecnico del ramo parla di supporti secchi o di elementi “massetto a secco”. I pannelli truciolari sono considerati gli elementi più famosi di un massetto a secco, Fibra morbida e cartongesso. Quando si posano questi elementi della piastra su cuscinetti piatti, travetti del soffitto o travetti del pavimento, si consiglia di posare contemporaneamente materiali isolanti. Tutti i materiali per evitare danni all'edificio, anche i solai utilizzati per la costruzione devono essere compatibili dal punto di vista fisico e costruttivo. Pertanto, per un logo di tipo progetto, un'attenta informazione iniziale è molto importante e utile, consiglio e scelta.

Pannelli truciolari
I substrati asciutti in truciolare sono ottimi per la posa di moquette, PVC e parquet. Danno, applicato in modo appropriato, miglioramento significativo dell'isolamento dal rumore di calpestio, elevata capacità di carico, così come piatto, superfici asciutte e resistenti.

Per le finiture interne, il cosiddetto. piatti pressati piani, in cui i trucioli di legno sono situati parallelamente al piano della tavola.

In base al tipo di incollaggio e all'eventuale aggiunta di conservanti del legno si distinguono i seguenti tipi di tavole boards:

• V 20. Le tavole incollate non sono resistenti alle condizioni atmosferiche e non possono sopportare una maggiore umidità dell'aria.

• V 100. Queste lastre piatte pressate sono altamente resistenti al tempo, maggiore umidità dell'aria. Dopo essersi bagnati, devono essere asciugati di nuovo.

• V 100 G. Questi pannelli sono resistenti all'elevata umidità dell'aria e sono protetti con fungicidi per legno contro l'attacco di funghi.. Sono usati lì,
dove bisogna fare i conti con il lungo termine, elevata umidità dell'aria, e quindi con l'umidità delle tavole.

I pannelli truciolari sono prodotti utilizzando leganti in resina sintetica. Al fine di ridurre ed evitare rischi per la salute e per evitare l'inalazione di formaldeide, i pannelli sono suddivisi in tre diverse classi di emissione secondo apposite linee guida ha:

• Płyty klasy “mi1” sono altamente privi di formaldeide; possono essere utilizzati in modo illimitato senza rivestimento superficiale.

• Płyty klas “E2” io “E3” può essere utilizzato solo con un rivestimento, a tenuta di formaldeide.

Tutti i pannelli truciolari devono essere chiaramente contrassegnati in base alla classe di emissione. La maggior parte degli acquirenti di legname e materiali da costruzione ha pannelli della classe di emissione “mi1”.

I pannelli truciolari sono disponibili in spessori da 2 mm fare 70 mm. Gli spessori sono fantastici 8, 10, 13, 16, 19, 22 io 25 mm. I formati dei dischi non sono standardizzati (larghezza vendibile 125 fare 260 mm; lunghezza 250 fare 550 cm). A causa del peso elevato dei pannelli spessi, consigliamo ai fai-da-te di utilizzare formati più piccoli. La scelta dello spessore del pannello dipende dal tipo di posa, distanze di supporto e carico successivo.