Servizi di costruzione

Fondazioni parte 2

I plinti in calcestruzzo e cemento armato sono generalmente realizzati nel luogo di incorporazione. L'armatura inferiore dei plinti in cemento armato è costituita da una rete composta da barre di acciaio. Coprire le barre con cemento dal fondo e dai lati del piede, grazie alla loro protezione contro la corrosione, non dovrebbe essere presente da 5 cm.

Se al piede è collegata una scarpata in cemento armato, è dal piede che dovrebbe portare al numero di barre di rinforzo, quante battute ci sono nella colonna e di tale lunghezza, per garantire il necessario vincolo della colonna.

Nei plinti delle colonne in acciaio vengono lasciate delle zoccoli per la successiva sede dei tirafondi o vengono fissati i tirafondi nel plinto prima che venga cementato. I bulloni di ancoraggio nelle fessure di sinistra vengono solitamente cementati dopo che la base della colonna è stata regolata. Il piede collegato al palo in acciaio è mostrato in figura.

tmp217f-1Un piede per un palo d'acciaio; 1 - basamento in cemento, 2 - base a colonna in acciaio, 3 - Bullone di ancoraggio.

Si realizzano poi plinti prefabbricati in cemento armato, quando le loro dimensioni e il loro peso (tempo) non sono troppo grandi ed è possibile trasportarli e installarli con dispositivi disponibili in cantiere.

tmp217f-2Piede a bussola: un) vista laterale, b) sezione, c) proiezione orizzontale; 1 - piede, 2 - palo, 3 - riempimento di cemento.

Sotto i pali, principalmente cemento armato prefabbricato, il cosidetto. Piedini a "tazza" in cemento armato. La base della colonna è posta nel "calice", e poi dopo aver messo a punto la posizione del palo, lo spazio tra il piede e il palo è riempito di cemento. La "coppa" del piede dovrebbe essere così disegnata, in modo che non si strappi. A tale scopo, attorno alla "presa" viene posto un rinforzo in barre d'acciaio.