Servizi di costruzione

Fondazione e rafforzamento delle fondazioni esistenti, parte 2

tmp3d58-1La figura mostra la distribuzione delle sollecitazioni nel terreno sotto il plinto della striscia dopo lo scavo su una sezione.

La fondazione di vecchie fondazioni dovrebbe essere utilizzata quando la differenza di livello tra le fondazioni adiacenti è maggiore di 0,5 m. Quando si realizzano nuove fondazioni al di sotto delle fondazioni esistenti ad una profondità di 0,5-0,8 m, non possono essere utilizzate le protezioni precedentemente descritte, ma costruisci una tavola o un muro di tronchi lungo le fondamenta esistenti e stendilo attraverso la trincea con traverse. Questo muro proteggerà la rimozione del terreno e consentirà la normale esecuzione dei lavori nello scavo.

Il rafforzamento delle fondamenta viene spesso fatto attraverso:
un) allargando le fondamenta,
b) approfondimento delle fondamenta,

c) sostituzione di fondazioni,
d) cambiare le fondamenta dell'edificio.

Il rafforzamento delle fondazioni mediante allargamento può essere effettuato, ad esempio, realizzando ulteriori plinti interconnessi su entrambi i lati del muro di fondazione esistente in modo da garantire la loro stretta collaborazione. Nel caso di plinti allargati, vengono allargati sui quattro lati.

tmp5f57-1Allargare le panchine: un) estensione su due lati, b) estensione unilaterale; 1 - muro, 2 - nuova fondazione, 3 - tiranti di ancoraggio (Ø 20)

Una cosa è mostrata nella figura- e allargamento su due lati dei plinti continui. Rafforzare le fondazioni esistenti e aumentarne la capacità portante può, ottenuto cambiando il modo di fondazione. Utilizzando pali trivellati o pressati, il peso dell'edificio può essere trasferito agli strati più profondi del terreno.

I pali sono posti il ​​più vicino possibile alla lava di fondazione, per lo più braccio- nei muri di fondazione vengono praticati fori orizzontali - nell'asse di ciascuna coppia di pali - attraverso i quali vengono introdotte travi in ​​acciaio o cemento armato. Queste travi possono poggiare direttamente sulle teste dei pali o tramite le travi - orli longitudinali. Travi - di solito vengono utilizzate ghirlande longitudinali, quando il muro è debole e le distanze tra i pali sono maggiori.

I pali virtualmente iniettati possono essere utilizzati anche per rafforzare le fondazioni e il sottosuolo esistenti. Questi pali con diametri 10 – 30 cm si forma praticando un foro, seguita da iniezione forzata di malta cementizia attraverso i tubi di alimentazione.

tmp999f-1Sostegno del muro su pali "soilcrete": 1 - muro, 2 — pallido 060 cm.

La figura mostra il rinforzo della fondazione con pali in terra-creta realizzati nelle immediate vicinanze dell'edificio. Un vibratore e acqua sono stati utilizzati per scavare i tubi di alimentazione nel terreno, che irrigava il terreno sotto pressione, al posto della quale è stata consegnata la malta cementizia.

L'alto edificio della Torre Fim a Varsavia è stato fondato sul terreno con diaframmi realizzati nel terreno. Spessore dei diaframmi 80 cm si estendono fino alla profondità 15,0 m dal piano terra. Sulla corona (oczepie) intorno alle estremità superiori sono posizionati pali in acciaio della struttura portante e un fusto in cemento armato. La griglia della colonna della struttura in acciaio è 7,2 X 7,2 m.

tmp1c5f-1Sistemazione dei diaframmi sotto l'edificio della Firn Tower: un) disposizione dei segmenti del diaframma, b) proiezione a livello del suolo.