Servizi di costruzione

Rifilatura piastrelle di ceramica

Rifilatura piastrelle di ceramica

Spesso è necessario rifilare le piastrelle perimetrali. Ci sono molti fantasiosi dispositivi per tagliare le piastrelle in vendita, alcuni sono dotati di dispositivi di misurazione e marcatura. Il lastrone più comune per il taglio delle piastrelle di ceramica ha una punta affilata in acciaio temprato, che taglia in profondità la glassa, permettendo alla piastrella di essere spezzata lungo la linea segnata. Un altro tipo di taglierina ha una piccola rotella di disegno dello smalto e una morsa per tenere la piastrella.

Prima di rifilare la piastrella perimetrale, appoggiarla con il bordo contro il muro, misurare la larghezza mancante e segnare la linea di taglio con una matita. Fare sempre un'incisione sul lato smaltato. Se stai usando un normale cutter, posizionare due fiammiferi sotto la piastrella all'altezza di taglio, quindi premere con decisione su entrambi i lati. Usando una morsa tronchese, fissare la piastra in esso. Lisciare il bordo con una lima per smalto.

Rompere il piatto.
Dopo aver praticato un'incisione nello smalto, appoggiare la piastrella su una superficie liscia e posizionare due fiammiferi sotto di essa all'altezza della linea di taglio. Premere con decisione su entrambi i lati. Se stai usando un tagliavite, fissare la piastra in esso.