Servizi di costruzione

Come sostituire correttamente i fusibili a casa e quali sono i loro tipi?

Come sostituire correttamente i fusibili a casa e quali sono i loro tipi?

“Ingorghi stradali” colloquialmente ci riferiamo a fusibili nascosti in una scatola dei fusibili. Se sono la causa dell'interruzione di corrente, possiamo affrontare questo problema da soli. Ci sono due tipi di fusibili in uso: fissare, ceramica (fusibile) e nuovo, automatico.

Fusibili in ceramica:

– prima di rimuovere il fusibile in ceramica rotto, dobbiamo spegnere il fusibile di alimentazione principale. Quindi rimuovere il fusibile difettoso e controllarlo, se il filo delicato che attraversa il suo interno si è bruciato,
– compriamo un fusibile con gli stessi parametri, che sono scritti sul bordo della punta del fusibile, per esempio.. 8 UN, 20 UN,
– avvitare un nuovo fusibile al posto di quello bruciato e accendere l'alimentazione principale. Se il fusibile si brucia di nuovo – il problema è più serio e bisognerebbe chiamare un elettricista,
– Non riparare da soli i fusibili – quelli bruciati possono essere solo sostituiti.

Gli interruttori automatici non saltano, spegnere solo. Tutti gli interruttori dovrebbero essere in posizione 1 cioè acceso. Basta aprire la scatola dei fusibili, trova il fusibile, che è passato a 0 e rimetterlo in posizione. Se il fusibile interrompe nuovamente l'alimentazione, contattare un elettricista.