Servizi di costruzione

Come tappezzare muri e luoghi difficili?

Come tappezzare muri e luoghi difficili?

Lo sfondo non sembra troppo difficile, tuttavia, in pratica è facile sbagliare. Seguire le regole di base quando si fa lo sfondo ti permetterà di padroneggiare correttamente questa tecnica.

Preparazione della stanza
Prima di procedere con la tappezzeria, rimuovi quanti più mobili possibile dalla stanza, e rimuovere tutti gli oggetti appesi dalle pareti, come le immagini, specchi, lampade da parete, e anche coperture di interruttori elettrici.Proteggiamo il pavimento con fogli di foglio di polietilene. Piegare i giornali non è una buona soluzione, perché assorbono acqua e colla durante la tappezzeria.
Se la vernice non si stacca dai muri, non dobbiamo grattarlo via. È importante, in modo che le pareti non siano unte e sporche. In alcuni punti, è bene carteggiare il muro con carta vetrata a grana fine e pulirlo.
Preparazione delle pareti appena intonacate, intonacato o simili, La carta da parati da cui è stata strappata la carta da parati richiede meno lavoro. Tutte le crepe e gli spazi vuoti devono essere riempiti con intonaco o mastice, e dopo l'asciugatura, lucidiamo le irregolarità.
Piccoli difetti possono essere riempiti con cellulosa o mastice vinilico. Le cariche di cellulosa sono più economiche e possono essere utilizzate per molti lavori di finitura. I vinili sono più duri e resistenti, in modo che possano essere utilizzati in luoghi umidi o intorno ai tubi dell'acqua calda.
Per un buon effetto, mastice o mastice devono essere applicati in strati sottili e attendere, fino a quando le prossime mani si asciugano bene.
L'adescamento delle pareti garantirà un assorbimento più uniforme dell'acqua dall'adesivo applicato, grazie alla quale otterremo una superficie più liscia. Se usiamo la colla per carta da parati in cellulosa, possiamo usarlo anche per l'adescamento delle pareti.
In caso di adesivi, il cui ingrediente principale è la destrina, l'agente osseo può essere utilizzato per l'adescamento. Ancora un'altra preparazione richiede carte da parati in vinile. I muri devono asciugarsi bene, prima che possiamo mettere lo sfondo su di loro. Nella maggior parte dei casi, non è consigliabile tappezzare pareti già ricoperte di carta da parati. Di solito gli adesivi di entrambi gli strati reagiscono tra loro, causando il distacco degli animali domestici in seguito, scolorimento e vesciche.
Quando si rimuove la carta da parati in vinile dalle pareti, spesso è possibile solo rompere lo strato” vinile, e il supporto di carta rimane ancora sul muro. In quel caso, possiamo usare un nuovo sfondo per la base.